글로버메뉴 바로가기 본문 바로가기 하단메뉴 바로가기

논문검색은 역시 페이퍼서치

> 한국이탈리아어문학회(구 한국이어이문학회) > 이탈리아어문학 > 27권 0호

Trieste, 국경과 정체성 -Scipio Slataper 문학을 중심으로-

Trieste, Frontiera e Identita

김희정 ( Hee Jung Kim )

- 발행기관 : 한국이탈리아어문학회(구 한국이어이문학회)

- 발행년도 : 2009

- 간행물 : 이탈리아어문학, 27권 0호

- 페이지 : pp.65-96 ( 총 32 페이지 )


학술발표대회집, 워크숍 자료집 중 1,2 페이지 논문은 ‘요약’만 제공되는 경우가 있으니,

구매 전에 간행물명, 페이지 수 확인 부탁 드립니다.

7,200
논문제목
초록(외국어)
Per trattare la problematica concernente un significato intimamente legato a Trieste-quello di 《frontiera》, assieme alla 《cultura e letteratura di frontiera》-si dovrebbe fare un`incursione nella storia. In un`altra relazione, analizzando il particolare inserimento della citta adriatica nella dinamica fluttuante del rapporto fra centro e provincia nello spazio mitteleuropeo, abbiamo accennato al fatto che, alla fine della prima guerra mondiale, Trieste diventa un centro periferico, situato all`estremo confine orientale d`Italia, in altre parole, una vera e propria 《citta di frontiera》. Vera "citta invisibil" nela topografia del Novecento, Trieste ebbe in sorte, negli anni che precedettero la Grande Guerra e la sua (per certi aspetti esizale) annessione all`Italia, un manipolo invidiabile di cantori. Il mito storiografico di una "letteratura triestina" sembrano dovuti, fatte salve le necessarie e risapute considerazioni cronlogiche e ambientali, a una straordinaria intuizione collettva. Piu sospettiamo in loro la lucida consapevoleza dell`enorme potenzialita spirituale che scaturisce dalle condizioni materiali: dal determinato assetto di un paesaggio umano, razzi, momenti, e mile compresi. E stato forse proprio Scipio Slataper a spiegare meglio di chiunque altro questa originalissima configurazione dell`intelligenza e della fantasia in quelle Lettere triestine che gli meritarono in patria la fama di traditore e degenerato, come si disse. Ne Il mio Carso, il capolavoro di Slataper, la nazione pare configurarsi come la comunita cui si appartiene per comunanza di lingua e cultura. Non ha base etnica, al contrario: l`acquisizione della nazionalita cosi intesa e un processo che puo avvenire in forme, in un certo senso, al limite della consapevolezza; e cio a ben vedere richiama, a un livello solo un po` piu acutizzato, le riflessioni di Chabod sul fondo volontaristico dell`idea generale di nazione italiana. Proprio in simili modi, del resto, va interpretato il "farsi italiani" di slavi, tedeschi, greci e quant`altro a Trieste tra Settecento e Ottocento. E l`assimilazione di un ambiente cosmopolita a una parlata e a una cultura, nella fattispecie la parlata veneta dei commerci e la cultura-soprattutto letteraria-italiana, avvertita quale patrimonio spirituale fra i piu preziosi d`Europa. Ed e anche, ovviamente, integrazione di se in un`identita plurale, la quale diviene parte costitutiva dell`identita individuale.

논문정보
  • - 주제 : 어문학분야 > 이탈리어문
  • - 발행기관 : 한국이탈리아어문학회(구 한국이어이문학회)
  • - 간행물 : 이탈리아어문학, 27권 0호
  • - 발행년도 : 2009
  • - 페이지 : pp.65-96 ( 총 32 페이지 )
  • - UCI(KEPA) : I410-ECN-0102-2012-780-000884342
저널정보
  • - 주제 : 어문학분야 > 이탈리어문
  • - 성격 : 학술지
  • - 간기 : 연3회
  • - 국내 등재 : -
  • - 해외 등재 : -
  • - ISSN : 1598-5598
  • - 수록범위 : 1994–2020
  • - 수록 논문수 : 608